2 - 4 Novembre 2018
Artissima Stories

Per celebrare il suo venticinquesimo anniversario, Artissima lancia Artissima Stories. 25 years of Art, un programma integrato fra blog e video, a cura di Edoardo Bonaspetti e Stefano Cernuschi, con Anna Bergamasco. Un palinsesto di 25 interviste a personaggi rilevanti della storia di Artissima: 5 direttori, 5 curatori, 5 collezionisti e 10 galleristi. 25 punti di vista su Artissima e il mondo dell’arte contemporanea, in onda tutte le settimane sul sito e i social media della fiera, da inizio settembre fino a novembre.

Artissima Stories è parte del progetto Artissima Digital sostenuto da Compagnia di San Paolo.

Scopri qui tutte le interviste di Artissima Stories. 25 years of Art:

► Issue n. 1 | Roberto Casiraghi intervistato da Anna Daneri

“Venticinque anni di vita sono un traguardo importante nel mondo dell’arte contemporanea che vive di emozioni spesso effimere; e la meta è ancora più preziosa perché realizzata in Italia e a Torino”Roberto Casiraghi

► Issue n. 2 | Rolf & Venke Hoff intervistati da Diana Baldon

“Perché ritorniamo ogni anno? Per una combinazione di diversi fattori: l’arte, l’architettura della città, le collezioni e i musei, la storia, il vino e la cucina. Artissima ha una sua Italian way: ogni anno è diverso, a volte è un po’ folle ma sempre pieno di qualità e di cura per i suoi ospiti” – Rolf e Venke Hoff

► Issue n. 3 | Beatrix Ruf intervistata da Letizia Ragaglia

“Ogni anno ho atteso con grande anticipazione di essere a Torino. Confrontarmi sugli artisti con un fantastico gruppo di colleghi e il team di Artissima è stato per me un processo molto stimolante e rivelatore” – Beatrix Ruf

► Issue n. 4 | Andrea Bellini intervistato da Luca Lo Pinto

“Credo che la nostra intelligenza non risieda nei singoli cervelli ma nella mente collettiva. La responsabilità di produrre pensiero è di tutto il sistema dell’arte, fiere incluse” – Andrea Bellini

Issue n. 5 | Hou Hanru intervistato da Nicola Ricciardi

“Trovo fantastica la nuova sezione Sound. Per me la sound art è sempre stata un campo di esplorazione e sperimentazione importante. Applicato ad una fiera quel discorso diventa ancora più interessante. È una bella sfida” – Hou Hanru

► Issue n. 6 | Pedro Barbosa intervistato da Fernanda Brenner

“Penso che Artissima sia una fiera calma, concentrata, in cui è possibile avere un dialogo vero sull’arte” – Pedro Barbosa

Issue n. 7 |  Alfonso Artiaco intervistato da Andrea Viliani

“Non sono mai d’accordo quando si dice che le fiere sono il luogo dove si concretizza l’economia delle gallerie, le fiere sono semmai il luogo dove si concretizza il lavoro delle gallerie” – Alfonso Artiaco

Issue n. 8 | Ilaria Bonacossa intervista da Patrizia Sandretto Re Rebaudengo VIDEO

“Credo che proprio la natura di Torino sia affascinante: una città che è ancora un segreto ben tenuto, una città che vive questa polarità di essere ancora ottocentesca, con un tempo lento, e una città che però investe nel futuro e nell’innovazione. Queste due anime la rendono secondo me attraente” – Ilaria Bonacossa

► Issue n. 9 | Daniel Baumann intervistato da Antonio Alampi

“Artissima, consciamente o meno, ha giocato con eleganza e intelligenza la carta delle esperienze variegate sebbene specifiche” – Daniel Baumann

► Issue n. 10 | Galila Barzilaï Hollander intervistata da Marcella Beccaria

“Amo gli artisti emergenti e il modo in cui parlano di un mondo che ancora appartiene al futuro. (…) Mi piace il modo in cui Artissima promuove i giovani, e ogni volta incontro nuovi artisti da scoprire” – Galila Barzilaï Hollander

Artissima Digital is powered by
Artissima Digital
powered by