Public days: 6 - 8 novembre 2020

EventoAbstract Sex e le politiche del desiderio

Abstract Sex e le politiche del desiderio

Descrizione

Abstract Sex: We don’t have any clothes, only equipment è il progetto espositivo di Artissima, nato da un’idea di Ilaria Bonacossa e curato da Lucrezia Calabrò Visconti e Guido Costa. Mutuando il titolo dell’omonimo saggio di Luciana Parisi, la mostra raccoglie rappresentazioni emancipatorie del desiderio nel contesto di quello che è stato definito da Paul B. Preciado un “regime farmacopornografico”, focalizzandosi sull’astrazione della definizione di sesso da cliché culturali e preconcetti biologici. Desiderio è la nuova pubblicazione di Angela Vettese che prende spunto da Marylin Orange di Andy Warhol. Nel libro, l’opera viene identificata come raffigurazione emblematica del desiderio, oggetto anelato ma irraggiungibile, sospeso tra icona bizantina e realismo capitalista. Lucrezia Calabrò Visconti, Guido Costa e Angela Vettese si confronteranno su icone da interrogare e nuove mitologie da costruire per articolare le politiche contemporanee del desiderio.

Relatori: Lucrezia Calabrò Visconti (curatrice indipendente), Guido Costa (gallerista e critico), Angela Vettese (Università IUAV di Venezia)

Lingua: italiano

_

Photo: Jacopo Miliani, Deserto, 2018. Video 6’09’’. Courtesy the artist and Rosa Santos, Valencia

Dove

Meeting Point

Quando

01/11/2019 - 18:30-19:30

Tipo di evento

Conversazione
Aggiungi ai preferiti
Artissima Digital
powered by