Public days: 6 - 8 novembre 2020

EventoFrancesca Alinovi: un femminicidio può portare alla censura del pensiero?

Francesca Alinovi: un femminicidio può portare alla censura del pensiero?

Descrizione

L’incontro è dedicato alla presentazione al pubblico del volume “Francesca Alinovi”, edito da Postmedia Books e curato da Veronica Santi e Matteo Bergamini. Il libro è una raccolta di articoli, interviste, saggi, e recensioni di Francesca Alinovi, intellettuale militante e figura di riferimento nel panorama artistico italiano e internazionale del post-punk. Apparsi su giornali, riviste e cataloghi dal 1976 al 1983, alcuni testi sono qui ripubblicati per la prima volta, altri sono inediti, mentre altri ancora sono stati selezionati da “L’arte mia”, uscito nel 1984 e rimasto, fino ad oggi, l’unico omaggio al lavoro critico di Alinovi.

Grazie ad una scrittura scientifica e spregiudicata, che travalica i confini di genere, il volume è un viaggio all’interno delle correnti d’avanguardia e degli artisti che l’autrice amava e recensiva: dalla scena bolognese del ’77 alla New Wave newyorkese, dai fumettisti di Frigidaire alla musica dei Talking Heads, fino agli affascinanti reportage di Alinovi sui graffitisti dell’East Village e South Bronx, accompagnati dalle interviste ai protagonisti. Per anni scomparsa sotto la coltre della cronaca nera, oggi più che mai desideriamo rileggere quest’autrice assente nei libri di storia dell’arte e consegnare il suo pensiero di profonda attualità alle nuove generazioni.

Relatori: Veronica Santi (curatore),  Matteo Bergamini (curatore). Introduce Paola Ugolini (critica d’arte e curatrice)

 

Dove

Book Corner

Quando

03/11/2019 - 16:00-17:00

Tipo di evento

Presentazione libro
Aggiungi ai preferiti
Artissima Digital
powered by