Public days: 3 – 5 novembre 2023

Supporti delle Fondazioni e delle Istituzioni

OGR Award

L’OGR Award, alla sua quinta edizione, è il premio promosso dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT finalizzato all’acquisizione di un’opera destinata ad accrescere la Collezione della Fondazione e concessa in comodato a OGR Torino. In linea con la missione di OGR Torino, hub internazionale dedicato all’innovazione e alla cultura contemporanea e centro di sperimentazione tra i più dinamici in Europa, l’assegnazione del Premio in occasione di Artissima evidenzia e racconta il sofisticato rapporto tra arte e tecnologia, punto focale del riconoscimento. Per il secondo anno l’OGR Award dialogherà con il progetto Beyond Production, prodotto in collaborazione con Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT e Artissima, che indagherà il complesso fenomeno del Metaverso.

Il Premio riconferma il ruolo delle due istituzioni come catalizzatori di innovazione creativa e attivatori di sinergie tra le diverse realtà culturali del territorio, con l’obiettivo di rafforzare la rete di collaborazioni tra gli attori culturali della città di Torino.

Durante i giorni di fiera, nel corso di un talk al Meeting Point della fiera, sono state annunciate le 4 gallerie e i 4 artisti che parteciperanno al progetto nei mesi successivi all’evento: Marcos Lutyens – Alberta Pane, Paris, Venezia / Eva & Franco Mattes – Apalazzogallery, Brescia /  Rebeca Romero – Copperfield, London / R M – Martina Simeti, Milano.

“ad occhi chiusi…” by Fondazione Merz

Fondazione Merz, tra i protagonisti del nuovo progetto A SUD, riconferma “ad occhi chiusi…”, il supporto nato nel 2021 dalla collaborazione con la fiera che mira a selezionare l’artista internazionale che meglio rispecchia le attività di ricerca della Fondazione sulla giovane arte del mediterraneo. L’artista selezionato avrà la possibilità di partecipare a una residenza in Sicilia. Gli esiti delle ricerche coltivate nel corso della residenza saranno presentate nell’ambito della programmazione di ZACentrale ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo.

L’edizione 2021 del progetto ha visto selezionare Heba Y. Amin, presentata dalla galleria Zilberman di Istanbul e Berlino.

Alex Ayed e Nona Inescu sono i vincitori della seconda edizione del premio “ad occhi chiusi…”, nato dalla collaborazione tra Artissima e Fondazione Merz e assegnato agli artisti internazionali presenti in fiera che meglio rispecchiano le attività di ricerca della Fondazione sulla giovane arte del mediterraneo.

Gli artisti ex aequo sono Alex Ayed presentato dalla galleria ZERO…, Milano e Nona Inescu presentata dalla galleria SpazioA, Pistoia.

Il premio è stato conferito da una giuria internazionale composta da Owen Martin, direttore e capo curatore della Norval Foundation di Cape Town, Beatrice Merz, presidente della Fondazione Merz di Torino e ZACentrale di Palermo, Agata Polizzi, coordinatrice culturale di ZACentrale di Palermo, e Bart van der Heide, direttore del Museion di Bolzano

ISOLA SICILIA 2022 by Fondazione Oelle

La Fondazione Oelle, tra i protagonisti del nuovo progetto A SUD, promuove la residenza ISOLA SICILIA 2022 che prevede la selezione, da parte di una giuria internazionale, di un artista tra quelli rappresentati dalle gallerie della fiera che avrà l’opportunità di vivere una residenza ad Aci Castello, in provincia di Catania, durante la quale poter approfondire la ricerca sul concept Sicilia, Isola tra le Isole. Al termine della residenza verrà prodotta e organizzata una mostra che sarà accolta in una delle location nelle quali la Fondazione è solita operare.

Dala Nasser è la vincitrice della prima edizione del premio ISOLA SICILIA 2022, nato dalla collaborazione tra Artissima e Fondazione Oelle di Aci Castello, in provincia di Catania, scelto tra gli artisti rappresentati dalle gallerie in fiera. ISOLA SICILIA è un format esperienziale dedicato agli “artisti naviganti” del terzo millennio atto a valorizzare la ricerca artistica contemporanea indirizzata al campo delle arti visive, fotografia, video, sound art e altro: azioni intese come attraversamenti culturali in Sicilia.

L’artista è presentata dalla galleria Deborah Schamoni, Monaco.

Il premio è stato conferito da una giuria internazionale composta da Etienne Bernard, direttore FRAC Bretagne a Rennes, Stefano Collicelli Cagol, direttore del Centro Pecci di Prato, e Francesca Guerisoli, direttrice del MAC Contemporary Art Museum di Lissone

Premio Ettore e Ines Fico

ll Premio Ettore e Ines Fico, promosso dal MEF Museo Ettore Fico di Torino e giunto alla sua tredicesima edizione, si rinnova e continua a promuovere e valorizzare il lavoro dei giovani artisti attraverso un’acquisizione. Andrea Busto (Presidente e Direttore del MEF Museo Ettore Fico di Torino)e una giuria internazionale selezioneranno il vincitore tra gli artisti presentati in fiera distintisi per poetica creativa e ricerca a livello internazionale. In questi anni il premio è stato attribuito a: Mimosa Echard (Martina Simeti di Milano) e Namsal Siedlecki (Magazzino di Roma) nel 2021; Alessandro  Scarabello (The Gallery Apart di Roma nel 2020), Guglielmo Castelli (Francesca Antonini di Roma e Rolando Anselmi di Berlino/Roma nel 2019), Georgia Sagri (Anthony Reynolds di Londra nel 2018), David Douard (Chantal Crousel di Parigi nel 2017), Gian Maria Tosatti (Lia Rumma di Milano/Napoli nel 2016), Anne Imhof (Isabella Bortolozzi di Berlino nel 2015), Lili Reynaud-Dewar (Emanuel Layr di Vienna/Roma nel 2014), Petrit Halilaj (Chert di Berlino nel 2013), Luca Trevisani (Pinksummer di Genova nel 2012), Rä Di Martino (Monitor di Roma nel 2011) e Rossella Biscotti (Prometeo Gallery Ida Pisani di Milano nel 2010).

Kate Newby è la vincitrice della tredicesima edizione del Premio Ettore e Ines Fico, promosso da MEF Museo Ettore Fico di Torino e volto a promuovere e valorizzare il lavoro di giovani artisti attraverso un’acquisizione. Tra gli artisti presentati in fiera, il vincitore è stato scelto perché si è distinto per poetica creativa e ricerca a livello internazionale.

L’artista è presentato dalla galleria Art : Concept, Parigi.

L’artista è stato selezionato da Renato Alpegiani, collezionista di Torino, Andrea Busto, presidente e direttore del MEF Museo Ettore Fico di Torino, e da Valerie Da Costa, storica e critica d’arte e curatrice di Parigi.

Artissima Digital
powered by