Public days: 6 - 8 novembre 2020
Blog

#Artissimalive — Le impressioni sulla fiera, pt. 2

6 Novembre 2016 #ArtissimaLive

Seconda giornata di “impressioni” raccolte da Francesca Furini e Federico Moia (Il Sole 24 Ore Business School), tra le gallerie della Main Section, Back to the Future e New Entries.

Michela Rizzo – Main Section

Michela Rizzo: “L’impressione è positiva. La fiera è bellissima e ci sono lavori meravigliosi. Presentiamo due grandi installazioni quindi dal punto di vista commerciale non ci aspettiamo risultati pazzeschi ma abbiamo delle trattative in corso e possiamo considerarci soddisfatti. Il giorno dell’opening è stata un’occasione per incontrare i nostri collezionisti ma soprattutto per nuovi contatti. Sono molti i collezionisti stranieri, uno molto importante dal Belgio. So che anche le istituzioni hanno fatto commenti molto positivi anche se non le abbiamo ancora incontrate. E’ stata particolarmente apprezzata l’installazione di Fabio Mauri. Oltre ad Artissima parteciperemo all’Armory Show quest’anno e ci stiamo affacciando solo ora al panorama internazionale”.

Ermes Ermes – New Entries

Ilaria Leoni: “Artissima è una fiera di ottimo livello. L’impressione iniziale è molto positiva. La mia galleria è molto giovane, ha due anni e ieri siamo riusciti a prendere vari contatti interessanti”.

Ermes Ermes – New Entries

Ilaria Leoni: “Artissima è una fiera di ottimo livello. L’impressione iniziale è molto positiva. La mia galleria è molto giovane, ha due anni e ieri siamo riusciti a prendere vari contatti interessanti”.

Fuoricampo – New Entries

Jacopo Figura: “Ieri abbiamo preso molti contatti. Il pubblico era attento e le persone competenti. Si parla certamente più ‘straniero’ che italiano. Molti erano i latino-americani”.

Artissima Digital
powered by