Public days: 4 - 6 novembre 2022

Balthazar Lovay

Balthazar Lovay è un curatore indipendente, editore e advisor svizzero. È stato Direttore della Fri Art Kunsthalle Fribourg (2013-19) ed è attualmente curatore della retrospettiva europea di Tony Conrad al Kölnischer Kunstverein, Colonia (2019), al MAMCO, Ginevra (2021) e al Culturgest, Lisbona (2022). Nella sua pratica curatoriale, ha lavorato con artisti di giovani generazioni e ha sondato storie alternative nel mondo dell’arte, artisti trascurati e filoni cruciali come il cinema e la musica sperimentali, le arti radicali o il Sex Work. Tra gli artisti con cui ha lavorato: Gene Beery, Andrea Branzi, Kathe Burkhart, Dora Budor, Rosemarie Castoro, Tony Conrad, Gina Fischli, Yona Friedman, HR Giger, Jos de Gruyter e Harald Thys, Trix e Robert Haussmann, John Knight, Ferdinand Kriwet, Gislaine Leung, Hanne Lippard, Jean-Luc Moulène, Carolee Schneeman, Cameron Rowland o Mierle Laderman Ukeles. Insieme a Mathieu Copeland ha pubblicato l’importante antologia The Anti-Museum per König Books, Londra.

Artissima Digital
powered by