Public days: 6 - 8 novembre 2020
Blog

Joanna Piotrowska vince il Premio Reda 2016

4 Novembre 2016

Torino, 4 novembre 2016 – È stato proclamato oggi alle 17.30 il vincitore del premio Reda.Il Premio Reda è stato attribuito a Joanna Piotrowska presentato dalla galleria Madragoa (Lisbona) sezione New Entries. Il riconoscimento internazionale, nato la scorsa edizione in collaborazione con Camera – Centro Italiano per la Fotografia, ha l’obiettivo di sostenere la ricerca delle nuove generazioni di artisti che utilizzano il linguaggio fotografico.

Dedicato ai giovani fotografi che espongono ad Artissima con età massima di 35 anni, permetterà al vincitore di realizzare una pubblicazione monografica con un prestigioso editore del settore.

La giuria composta da Tobia Bezzola (Direttore, Museum Folkwang, Essen), Reinhard Braun (Direttore, Camera Austria, Graz), Francesco Zanot (Curatore, Camera – Centro Italiano per la Fotografia, Torino) e Giovanna Silva (Editore, Humboldt Books, Milano) ha assegnato il riconoscimento con la seguente motivazione:

“Il lavoro di Joanna Piotrowska si pone nella tradizione della fotografia – le sue stampe sono analogiche, le sue riprese fedeli a ciò che si vede nelle opere finali – offrendo una inedita combinazione tra rappresentazione della realtà e messa in scena. In ogni caso, il soggetto principale delle sue immagini è invisibile, risiedendo nella tensione che si forma tra i diversi individui e i vari elementi che rientrano nelle sue inquadrature. Realtà e finzione, visibile e invisibile: la ricerca di Piotrowska procede per opposizione, mette sempre in discussione ogni certezza, rifugge il comfort di qualsiasi livello di sicurezza, lasciando lo spettatore (come i soggetti) in uno stato di costante sospensione. Anche la scienza (antropologia, psicologia, fisiologia…), che rientra tra gli strumenti privilegiati del suo processo produttivo, non fornisce alcun sollievo. Di fronte alle immagini di Joanna Piotrowska ci sentiamo costantemente indagati ed esitanti: costituiscono in questo modo uno specchio della società contemporanea che in questa occasione siamo felici di premiare e di mettere di fronte agli occhi del pubblico.”

L’iniziativa è il risultato della consapevolezza dell’uso eterogeneo della fotografia nell’arte contemporanea e della volontà di individuare linguaggi innovativi che superino la tradizionale definizione del medium fotografico in linea con l’identità specifica e sperimentale della fiera.

Nel corso dell’edizione 2015 il Premio Reda è stato vinto dal duo composto da Calla Henkel (1978, Boston, USA) & Max Pitegoff (1988, Minneapolis, USA) con l’opera Times, Berlin, Spring, 2013, presentati dalla galleria Isabella Bortolozzi, Berlin, nella Main Section.

Domenica 6 Novembre alle ore 14.00 presso il Book Corner di Artissima, il libro del duo Berlin, Zürich, Zürich, Berlin, Berlin, Berlin, Berlin, London, edito da Humboldt Books, con Giovanna Silva (editore) e Francesco Zanot (curatore di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia).

 

Giuria Premio Reda

Tobia Bezzola, Direttore, Museum Folkwang, Essen
Reinhard Braun, Direttore, Camera Austria, Graz
Francesco Zanot, Curatore, Camera – Centro Italiano per la Fotografia, Torino
Giovanna Silva, Editore, Humboldt Books, Milan

News correlate

Artissima Digital
powered by