Public days: 6 - 8 novembre 2020
Blog

Premio illy Present Future 2015 – Vince Alina Chaiderov

6 Novembre 2015

Alina Chaiderov – Galleria Antoine Levi, Paris – è la vincitrice della quindicesima edizione del Premio illy Present Future | Intervista con Carlo Bach | Testo di Luigi Fassi

Phil Collins, Mateo Tannatt, Patricia Esquivias, Luca Francesconi, Padraig Timoney, Michael Beutler, Melanie Gilligan, Naufus Ramírez-Figueroa, Vanessa Safavi e Santo Tolone: questi i nomi dei precedenti vincitori del prestigioso Premio illy, giunto alla sua 15° edizione. Proprio in questi giorni è stata inaugurata la mostra di Rachel Rose – artista di ritorno (trionfante) da Frieze Fair – al Castello di Rivoli, realizzata grazie al Premio illy che l’ha vista vincitrice nella scorsa edizione. A partire dal 2012, il Premio illy Present Future ha il suo punto d’arrivo nella realizzazione di una mostra negli spazi del Castello di Rivoli.

Oggi è stato reso pubblico il nome della vincitrice, Alina Chaiderov, artista nata a St. Petersburg nel 1984 e rappresentata dalla galleria parigina Antoine Levi. Del suo lavoro, l’artista spiega: “I try to find different ways to formulate an interplay between the concepts of memory, body and space on a subconscious and conscious level. I am interested in the relation between the psychological and physical. To reach, through physical constellations of materials, for opportunities to move along with the body as it assumes its power over the psyche. The Micro-macro perspective is of big importance in my work.”

Ricordo i componenti della giuria internazione: Daniel Baumann (Kunsthalle Zürich, Zurich), Carolyn Christov-Bakargiev (Direttore entrante del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea – GAM, Torino), Dieter Roelstraete, (Documenta 14, Kassel) e Maurizio Morra Greco (collezionista, Napoli). Il vincitore verrà annunciato da Carlo Bach, direttore artistico di illycaffè.

Elena Bordignon

News correlate

Artissima Digital
powered by