Public days: 4 - 6 novembre 2022

L’attore Francesco Golisano gioca a calcio con una palla di fortuna in una pausa delle riprese del film “Miracolo a Milano”

13 febbraio 1950
Publifoto
© Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo

Miracolo a Milano è un capolavoro diretto da Vittorio De Sica che vinse il Grand Prix per il miglior film, ex aequo con un’altra pellicola, al Festival di Cannes del 1951. 

La storia offre uno spaccato della condizione di vita degli abitanti di una baraccopoli nella periferia milanese in cui il protagonista Totò, interpretato dall’attore Francesco Golisano, emerge come una figura positiva che tenta di risollevare le sorti dei propri compagni in difficoltà. Golisano era un dipendente delle Poste, scelto dalla strada per recitare e che dopo poche interpretazioni abbandonò la carriera cinematografica.


Artissima Digital
powered by