Public days: 1 - 3 novembre 2019
Hall of Fame

Artissima 2012

9-11 novembre

OVAL, Lingotto Fiere

Direttore: Sarah Cosulich

Visitatori: 50.000

Gallerie: 172 da 29 Paesi

 

La fiera ha un nuovo direttore: Sara Cosulich.

Nasce la sezione Art Editions, con un’interessante selezione di spazi riservati alle edizioni d’arte.

Il programma collaterale si sviluppa in città con due iniziative:

  • It’s Not the End of the World che riunisce 5 progetti espositivi diversi, prodotti da Artissima, curati e ospitati nelle principali istituzioni per il contemporaneo del territorio torinese:

Ruin – Politics di Dan Perjovschi a Palazzo Madama per Artissima;

Tulkus 1880 to 2018 di Paola Pivi al Castello di Rivoli;

Homeless Paradise di Valery Koshlyakov alla GAM;

Beirut, I Love You – A Work in Progress di Zena el Khalil alla Fondazione Merz;

The End – Venezia di Ragnar Kjartansson alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

  • Artissima Lido che vede 5 spazi alternativi internazionali a realizzare un progetto espositivo specificatamente immaginato per alcuni inconsueti musei e istituzioni del quartiere: l’Archivio di Stato, il MAO Museo d’Arte Orientale, il Museo della Sindone, il Museo di Antichità e il Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà. Le organizzazioni non-profit coinvolte sono state: 98weeks (Beirut), Auto Italia South East (London), Irmavep Club (Paris), Public Fiction (Los Angeles), SOMA (Mexico City).

 

Dal 2012 il Premio illy Present Future offre all’artista vincitore della sezione la possibilità di esibire le proprie opere inedite all’interno di uno spazio museale di livello e fama internazionale: il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea.

 

Artissima è su Instagram, Pinterest e Youtube.

Torna alla Hall of Fame
Artissima Digital
powered by